Il sogno di una cosa | Maratea | Gian Carlo Marchesini



"Maratea,  Il sogno di una cosa" 

di Gian Carlo Marchesini  
collana Specchi di Narciso  
Graus Editore 
Napoli, 2010 
pagine 112


marchesini maratea

testimonianza d'amore per Maratea

Un grido di dolore per quello che sarebbe potuto essere e non è stato e per i risultati di una politica che non sempre ha saputo preservare  i tesori naturali ma anche una testimonianza d'amore verso Maratea , le sue specificità e la sua bellezza. 
A tratti ironico sfociante nel sarcastico , a tratti profetico , Marchesini evidenzia nel suo lavoro anche tutte le potenzialità che questa bellissima località , nonostante tutto , continua ad avere. 

L'AUTORE

giancarlo marchesini

Gian Carlo Marchesini vive e lavora a Roma. 
 
Ha curato un’antologia su I Nuovi termini della Questione Meridionale (Savelli 1974)  e ha pubblicato tra l'altro: 


Mia Cara (Feltrinelli 1979); 
Intervista immaginaria a Francesco Saverio Nitti (Agra 1999); 
Verso un mondo globale (Plectica 2001);  
Colui che non è diventato (Plectica 2002);  
L’impresa etica e le sue sfide (Egea 2003);  
Quando. Trecento proposizioni per interrogarci sul futuro della scuola (Meltemi 2005);  
Un anno nella vita (Plectica 2009)   
Shock Brasil (Zines 2009) 
 
dello stesso Autore , su Maratea , anche : 
 
Maratea, dichiarazione d’amore per un luogo (Agra 1996); 
Maratea - Omaggio in cinque parti e venticinque punti (Agra 2004).