Archeologia a Maratea

ANCORE ED ANFORE

ANCORA ROMANA

Le tracce di archeologia presenti sul territorio di Maratea  sono lo specchio delle vicende della storia stessa della località legate sopratutto all'età greca e dei romani.


L'antica Maratea fu sin dall'età greca un luogo di culto cui facevano riferimento le città greche della costa come Vibona, Laos e Blanda, quest'ultima secondo alcune tesi edificata alle foci del fiume Noce e localizzata dagli storici sulla collina di Palestro tra Castrocucco e l'abitato di Tortora, dove ancora oggi vengono alla luce resti di antiche costruzioni e arredi di natura sepolcrale.


AnFORA GARUM MARATEA
ANFORA PER GARUM

CACCIA AL TESORO

CACCIA AL TESORO MARATEA


UN NUOVO MODO DI VISITARE LA CITTA'

UN' AVVINCENTE CACCIA AL TESORO

che unisce nel divertimento tutta la famiglia

MARATEA. L'EREDITA' DEL SARACENO

Un'avventura della collana StreetAdventures™

ACQUISTA ORA


www.maratea.info è gestito dall'Associazione


AltriTurismi

AltriTurismi

DIVENTA SOCIO

oppure FAI UNA DONAZIONE !

Commercio e Archeologia

Il fiume Noce e la sua valle erano la porta attraverso la quale gli uomini della costa commerciavano con le zone interne del Lagonegrese  i prodotti che approdavano sulla costa di Maratea, come l'ossidiana delle Eolie, le anfore, le coppe di stile ionico, i vasi a vernice nera, che sono stati ritrovati a Rivello e a Capo la Timpa sopra il Porto di Maratea.

Ai greci si sostituirono a partire dal II secolo a.C. i Romani, e l'importanza di Maratea e dei suoi approdi sulla costa è testimoniata dagli importanti giacimenti marini presenti lungo tutto il tratto costiero da Castrocucco al Capo di Santavenere

Sono state ritrovate infatti numerosi frammenti di anfore (Castrocucco e Secca della Giumenta), un relitto di nave, marine e numerosi ceppi d'ancora in pietra o di metallo.  


www.maratea.info è gestito dall'Associazione


AltriTurismi

AltriTurismi

DIVENTA SOCIO

oppure FAI UNA DONAZIONE !

piccole necropoli

tombe medievali castrocucco

A Castrocucco sono state individuate anche tombe del IV - V sec. d.C. da con frammenti di anfore cilindriche del basso impero; a Massa invece una tomba con una moneta e una lucerna frammentaria.

Sempre a Castrocucco di Maratea, nella zona di Capo la Secca accanto  al palazzo baronale Labanchi vi sono i resti di una struttura in due vani molto probabilmente destinata alla produzione di “garum”. 


Questi reperti di archeologia sono conservati presso il Museo di Palazzo De Lieto , nel Centro Storico a Maratea



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookie di terze parti, ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando, anche per l'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie scorri in basso in questo banner. Chiudendo questo banner , o cliccando su ‘ACCETTA’ acconsenti all'uso dei cookie.

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Vimeo

I video integrati forniti da Vimeo sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli, accetti l'informativa sulla privacy di Vimeo: https://vimeo.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies